Buondiii!!! Anche oggi diamo vita ad un caldo scaldacollo. Questa volta però rispetto al precedente è realizzato ai ferri, è forato ed è bicolore!!!

Anche se è forato posso assicurarvi che essendo lavorato con due fili assieme tiene caldissimo e tiene lontano il vento. Questo perchè è spesso e stretto al collo.

 

Ma passiamo subito alla spiegazione!!
scaldacollo ai ferri

Per realizzarlo occorrono:

  • ferri numero 5;
  • 60 grammi lana color senape;
  • 60 grammi lana color marrone chiaro;
  • ago da lana.

Esecuzione:

Si inizia montando 48 maglie.

1° ferro: si lavorano le maglie a rovescio;

2° ferro: si lavorano le maglie a diritto;

3° ferro: ripetere 1° ferro;

4° ferro: una maglia a diritto *1 gettata (maglia sul filo), 2 maglie insieme a diritto* ripetere da *a* fine a fine ferro, ultima maglia lavorarla a diritto;

5° ferro: si lavorano le maglie a rovescio;

6° ferro: ripetere il 2° ferro;

7° ferro: ripetere il 1° ferro;

8° ferro: lavorare due maglie a diritto *1 gettata, 2 maglie insieme a diritto* ripetere da *a* fine a fino ferro, terminare con due maglie a diritto;

9°ferro: lavorare a rovescio;

10° ferro: lavorare come il 2° ferro;

11° giro: lavorare come il 1° ferro;

Dal 12° giro si lavora ripetendo dal 4° ferro fino all’11° ferro fino a raggiungere un altezza di desiderata. Nel mio caso io ho lavorato per 56 cm.

punto forato

Terminare chiudendo le maglie. Staccar il filo. Si è così formato un rettangolo. Con l’ago da lana cucire assieme i due bordi più piccoli. Terminata la cucitura, lo scaldacollo è finito!

 

cucitura scadacollo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.