Buondìì…lo so, lo so…fa ancora freddo, in molte parti d’Italia nevica ancora e io creo abiti e accessori primaverili…Beh a mia discolpa posso dire che non sono io ad essere in anticipo ma la primavera ad essere in ritardo…(ihihih). Scherzi a parte speriamo che il bel tempo e il caldo arrivino presto!!! Nel frattempo noi ci portiamo avanti in modo da essere prontissime ad indossare i  nostri nuovi capi… Oggi vi mostro come realizzare questo mini poncho sfumato, forato e con la punta sul davanti.

Chi mi segue dall’inizio si ricorderà che ho già creato un poncho di lana con la punta solo sul davanti con un punto molto più compatto e anche più grande. Questa volta ho optato per il filato della Miss Tricot Filati linea “CARIBE” che è un mix di cotone e microfriba. E’ un filato molto leggero e  che va sfumando nei colori. Ogni ciambella è 150 grammi e misura 660 metri e una sola ciambella lavorata coll’uncinetto del numero 3  è bastata per realizzare il mio poncho con frange. Anzi, me ne è perfino avanzato un  pò e con esso ho realizzato un mini scaldacollo primaverile con lo stesso punto, quindi forato, adatto nelle sere di primavera.  per quanto riguarda il punto, quello che ho scelto si realizza ripetendo 6 giri e il motivo mi ricorda dei fiori separati da quadretti.

Comunque per realizzare il mini poncho si realizza un rettangolo non molto largo e la cui lunghezza copra il davanti e le spalle che poi si cuce all’estremità. Tranquille…nel video tutorial do tutte le informazioni inerenti alle misure e vi mostro come va cucito il rettangolo per dargli questa forma particolare che dietro fa sembrare il poncho una stola mentre sul davanti sfoggia una punta lunga.

Tale forma di poncho è quella che preferisco perchè permette molto più movimento dei poncho con punta sia dietro che davanti. Terminato e cucito il rettangolo ho poi realizzato un bordino, che si ottiene lavorando due giri, sia sotto al poncho che sullo scollo per dargli più movimento e infine ho aggiunto le frange sotto al poncho.

Sebbene il colore sfumato dal bianco al grigio scuro non siano colori primaverili li trovo adattissimi per la sera e la mia intenzione è proprio quella di sfruttare il mini poncho nelle sere di primavera con sotto un cardigan e nelle sere d’estate sopra a degli abitini  quando mi troverò finalmente in vacanza al mareee….

Voi naturalmente potete optare per dei colori pastello e decidere di fare un bordino diverso. Date libero sfogo alla vostra fantasia e al vostro gusto.

Quindi basta chiacchiere….al lavorooo…..ciaoooooooooooooooooo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *