Buondììì e buon fine settimana a tuttiiii!!! Con il video di oggi smetto i panni della “stilista” (oh cielo…citarmi così mi pare eccessivo ma alcune di voi mi hanno definito la loro “personale stilista” e la cosa mi ha emozionato non poco!!) per vestire quelli dell’arredatrice e mostrarvi come realizzare il moderno centrino raggi di luce. Era da più di un anno che non mi dedicavo ai centrini e devo ammettere che è stato rilassante tornare a fare ciò che mi ha fatto appassionare all’arte dell’uncinetto.

 Un po’ mi dispiace che i centrini non siano più di moda in quanto troppo classici per lo stile moderno delle case di oggi. Ma è anche vero che se si cerca e ci si ingegna se ne riescono a trovare e a  creare alcuni che possono risaltare e non invecchiare un arredamento moderno.

Il centrino che ho realizzato l’ho chiamato raggi di luce perché va ad allungarsi creando delle linee di maglie alte che mi ricordano molto i raggi di sole ma avendolo creato in un colore blu sfumato definirlo raggi di sole non mi soddisfaceva…raggi di luce è più verosimile!!

Realizzarlo è facilissimo…si parte dal centro lavorando in tondo e raggiunta la circonferenza di 27 cm si passa a lavorare in giri di andata e ritorno prima da un lato (creando così i raggi) e poi si ripetono gli stessi giri dalla parte opposta. In totale il centrino è lungo 88 cm circa e per realizzarlo ho utilizzato 150 grammi circa di cotone della Lna Gatto linea Cablè 5 lavorandolo con l’uncinetto numero 4 per cotone. Il colore scelto è lo sfumato del blu….deve adattarsi al salotto di casa di mia sorella che presenta i colori del blu, del grigio e del bianco e questo sfumato blu si adatta perfettamente…ma ci sono anche altri colori sfumati e anche tinta unita…quindi potete realizzarlo nella tonalità che preferite.

Scritto ciò vi lascio alla visione del tutorial e come sempre scrivetemi se avete domande e mandatemi le vostre foto una volta terminata la creazione….ciaoooooooooooooooooooooooooooooo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.