Buonaseraaaa….vi siete riposate abbastanza?! Vi siete messe in pari con i lavori?!?! Spero di si…perché da oggi si torna a lavorare a pieno ritmo…quindi preparatevi a vedere pubblicati molti nuovi video tutorial in poco tempo!!!Ripartiamo con un classico che mi sono permessa di modificare a mio gusto: un’elegante stola ai ferri col punto pavone!!! Credo che questo video farà felice molte di voi che preferite lavorare ai ferri piuttosto che all’uncinetto. 

Ebbene, sappiate che verrete accontentate molto spesso dato che i filati di lana di quest’inverno sono molto grossi e “pelosi” adatti più ai ferri che all’uncinetto, quindi mi vedrete realizzare delle cosucce anche ai ferri. Niente di complicato…niente che richieda giorni e giorni di lavorazione. Lo sapete, preferisco puntare su uno modello particolare piuttosto che su un punto complicato.Infatti per questa stola ho optato più all’utilità che al punto…. ma procediamo per ordine. Per quanto riguarda il filato ho scelto quello della Miss Tricot Filati linea “Baci Rubati”, ossia la  microfibra mista a lamè. Per l’intera stola me ne è servito circa 500 grammi che ho lavorato con i ferri del numero 4. Il punto scelto è un classico : il punto pavone. Tale punto si realizza ripetendo 4 giri: un ferro a diritto, un ferro a rovescio, un ferro dove si fanno i gettati e infine un altro ferro a rovescio.

La particolarità della stola si trova nel fatto che è molto larga (circa 60 cm) e non troppo lunga (140 cm circa). Quindi indossandola e fermandola sul davanti con una spilla risulta più una giacca o una cappa che una stola. L’idea era proprio quella…fare in modo che la stola mi coprisse le spalle, la schiena e le braccia senza dover farle fare giri attorno al collo o alle spalle. Molto semplice ma molto utile..mi copre e al tempo stesso mi permette di gesticolare senza dover stare continuamente ad aggiustarla.

Bene, spero che la stola vi piaccia….vi lascio al video….io mi accingo a dar vita agli altri progetti…

Ciaoooooooooooooooooooooooooooooooooo

 

3 commenti su “Stola Pavone ai ferri

  1. ciao e complimenti sei bravissima e le tue creazioni sono una più bella dell’altra!
    dal momento che invece io i ferri non li so tenere in mano come mi consiglieresti di procedere per realizzare questa favolosa stola? mi piace tantissimo la sua praticità. in pratica sarebbe un rettangolo? scusami ma non sono molto pratica 🙂
    grazie!

    1. Ciao..grazie per i complimenti!! Dunque si è un rettangolo un pò come la stola a punto fantasia ma più larga. Se cerchi in giro sul web potresti trovare lo schema del punto pavone all’uncinetto in modo che ti venga molto simile alla mia ai ferri 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.