Buondììììì….Rieccomi a voi con la mia ultima creazione: il Cardigan Scozzese!!! Lo so, lo so…non fa ancora così freddo da dover già indossare un cardigan ma quando ho girato per i negozi e ho visto le collezioni autunno/inverno sono stata talmente ispirata che ho dovuto iniziarlo subito! Ad ispirarmi sono state un paio di stivali in stile scozzese…Mi sono detta “ecco un punto che non passa mai di moda, come i cardigan”.Quindi sono andate subito a comprare il filato e ho iniziato a dar vita alla mia idea…nonostante avessi già altri progetti da finire e da iniziare!!

Questo cardigan non è propriamente invernale dato che è abbastanza forato e non ha il collo alto ma, essendo lavorato in microfibra, è perfetto per l’autunno perché tende a mantenere la temperatura corporea. Ho usato infatti 500 grammi della microfibra della Miss Tricot Filati linea “Baci Rubati” con il lamè che rende il cardigan perfetto per le uscite serali. Il punto che ho scelto è a quadrati proprio come lo stile scozzese…realizzarlo è semplicissimo in quanto non si fa altro che ripetere 4 giri.

La lavorazione parte da sotto e si lavora un unico pezzo in giri di andata e ritorno senza però chiuderlo in tondo. Io ho alternato due colori, il tortora e il bianco, fino ad arrivare alla lunghezza desiderata e quindi agli scalfi. A questo punto bisogna dividere il pezzo in tre parti: uno dietro e due davanti. Ho lavorato i due pezzi sul davanti facendo delle diminuzioni per creare uno scollo e poi ho ripetuto lo stesso numero di motivi per creare la parte posteriore. Fato ciò ho cucito le tre parti all’altezza delle spalle per creare così gli scalfi da cui poi sono partita per realizzare le maniche. Le maniche le ho fatte lunghe e utilizzando un solo colore. Per l’ultimo motivo delle maniche ho cambiato l’uncinetto passando dal numero 3 al numero 2.5 in modo da stringere leggermente il polso per evitare che l’uso e i lavaggi possano allargare troppo la manica.

Infine con il filato bianco sono andata a creare il bordo con le asole necessarie per poter cucire i bottoni. Ho usato dei bottoni in madreperla grandi quanti una monetina da 5 centesimi. Il bordo è formato da quattro giri di maglie alte ma voi potete farne anche di più se volete il bordo più grande.

Questo cardigan scozzese è uno di quei capi che non passano mai di moda e spero che vi piaccia tanto quanto piace a me..quindi aspetto le vostre foto e come sempre scrivetemi se avete delle domande…

Ciaooooooooooooooooooooooo

 

4 commenti su “Cardigan Scozzese

  1. ciao,
    vorrei fare questo cardigan usando la microfibra alice di miss tricot… per una taglia L, quanto filato dovrei acquistare?

    grazie

    p.s. sei bravissima

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.