Buona seraaaaaaa…..mentre sistemavo alcune cose sul canale di Youtube mi sono resa conto che quest’inverno non avevo realizzato un capo d’abbigliamento indispensabile per avere un guardaroba completo : sto parlando della gonna!!!!

Quindi mi sono messa subito all’opera e ho cercato un modello semplice, alla moda e facile da indossare. L’idea di una gonna tubino non troppo aderente mi ha subito allettato e ho deciso di abbinarvi un punto a coste che fosse in grado di dare movimento al capo.

Per quanto riguarda il filato sono invece ricorsa alla microfibra ossia all’Alice color bianco della Miss Tricot Filati di cui ne ho utilizzato 200 grammi lavorandoli con l’uncinetto del numero 3. La lavorazione si ottiene in verticale..quindi non si parte dal misurare la circonferenza ma la lunghezza della gonna. La mia arriva al ginocchio e per avere tale lunghezza ho avviato per tanto 100 catenelle e ho iniziato a lavorare i giri di maglie basse in coste alternandoli al giro con mezze maglie alte, maglie alte e maglie alte doppie che servono per dare più larghezza alla parte inferiore della gonna. I giri da ripetere in totale sono 9 che io ho ripetuto per 17 volte.

Arrivata quindi alla larghezza giusta della gonna ho creato le asole e poi realizzato un bordino di maglie basse con l’Alize Sal nero con lamè argento attorno a tutta la gonna. Questo bordino mi è servito soprattutto per stringere leggermente la gonna in vita e dargli un tocco di eleganza in più.

Terminato il bordino non ho fatto altro che cucire in verticale bottoni nel secondo motivo della gonna. Non ho messo i bottoni per tutta la lunghezza in modo da avere un piccolo spacco laterale che mi permetta maggiore movimento nel camminare e di sedermi senza che la gonna mi stringa sulla gambe.

Spero che questa gonna vi piaccia e se la realizzerete mi raccomando mandatemi le vostre foto…

Buona visione del video io torno ad occuparmi delle altre creazioni…..ciaooooooooooooooo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.