Buongiornoooooooooo. !!!!! Dopo il top Orange eccomi a voi con un altra creazione che non può mancare nel nostro guardaroba estivo: una canotta forata con spalline olimpioniche!!!

Ebbene si questa canotta prende spunto da quelle che si usano per andare in palestra e dai costumi olimpionici. La particolarità delle spalline era troppo invitante per non realizzare un capo estivo. E ho dato loro risalto utilizzando un punto che richiamasse uno stile geometrico. Tale punto mi ha poi dato l’ispirazione per il nome della creazione!!!!

Ma andiamo con ordine iniziando dal filato. Quello che ho usato è il fibra di Perle della Miss Tricot Filati di cui più lo lavoro più ne rimango estasiata. Nonostante sia un filato poco ritorto e leggermente doppio si lavora facilmente ed è perfetto per i punti estivi in quanto la morbidezza rende poi il capo molto leggero!!! Per la canotta me ne sono serviti 250 grammi del colore verde numero 21 che ho lavorato con gli uncinetti del numero 3 e del 2.5.

La lavorazione in tondo parte dal basso e per ottenere i triangolini vanno lavorati 5 giri che io ho ripetuto per 9 volte con l’uncinetto del numero 3 mentre per lavorare l’ultimo motivo sono passata al numero 2.5.

Anche le spalline le ho lavorate con l’uncinetto del numero 2.5. Per poterle realizzare si creano prima le due sul davanti che poi vanno cucite assieme in alto in modo che indossandole la cucitura vada dietro al collo. Poi ho realizzato la striscia al centro della parte dietro della canotta cucendola in alto sotto la cucitura delle due del davanti della canotta. Sembra difficile spiegato così, ma vi posso assicurare che è semplicissimo realizzarle.

Io ho creato una canotta abbastanza lunga da poter essere sfruttata sopra dei fuson o dei pantaloncini ma voi potete farne anche un vestito o farla più corta. Come sempre resterò in attesa delle vostre fotooooo…nel frattempo vi auguro buona visione del video tutorial e buon lavoro.

Ciaooooooooooooooooo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.