Buondì!!!! A distanza di un anno ho finalmente realizzato un altro indumento con i volant . E siccome l’anno scorso vi avevo proposto una maglietta, quest’anno ho optato per una maximaglia /copricostume con dei motivi più “rigidi”.

Ma andiamo con ordine partendo dal filato utilizzato. Per questa maximaglia ho scelto quello della Miss Tricot Filati linea Fibra di Perla numero 24. Volevo un filato leggermente doppio ma non pesante e siccome mi ero trovata benissimo con il Fibra di Perla quando ho realizzato il Cardigan pink e la maglia Tiffany ho pensato che fosse perfetto per il tipo di indumento che avevo in mente. E il risultato non mi ha deluso!!! Per l’intera creazione taglia S mi son serviti 450 grammi che ho lavorato con l’uncinetto del numero 3.

I motivi scelti sono due : uno per i volant e uno per il corpo. Entrambi motivi sono geometrici e ben definiti e ciò fa in modo che si esaltino a vicenda senza che l’attenzione si concentri solo su uno dei due.

Mi raccomando, chi è taglia M può mettere lo stesso numero di catenelle mentre chi è taglia L aumenti di uno, al massimo due. E potete fare i volant anche più lunghi rispetto a me indipendentemente dalla vostra taglia. Ciò che conta per fare sì che la maximaglia sia della giusta misura sono gli aumenti che si andranno a fare all’inizio del secondo motivo. Tale aumenti serviranno per andare ad avere la giusta larghezza nella parte davanti e nella parte dietro della maglia. Una volta raggiunta tale larghezza (che cambierà in base alla taglia del seno) si possono unire le due parti e passare alla lavorazione in tondo. Da questo unto in poi non si farà altro che ripetere lo stesso giro fino alla lunghezza desiderata.

Io ho voluto realizzare una maximaglia che mi facesse anche da copricostume ma voi potete decidere di farla anche più lunga per sfruttarla come vestito o più corta in modo da avere una maglia indossabile tutti i giorni.

Quindi date libero sfogo alla vostra fantasia e come sempre mandatemi le vostre foto che sarò ben felice di condividere, col vostro consenso, sulla mia pagina fb.

Detto ciò…buon lavorooooooooooooooooooooooooooo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.